Fonia Inglese

Dal 5 Marzo 2008 è entrata in vigore la nuova normativa relativamente a “Language Proficiency Requirements”, che impone la conoscenza dell’inglese aeronautico per l’ottenimento ed il mantenimento della Radiotelefonia in lingua Inglese.

A partire da tale data per poter volare  all’estero ed in IFR anche in Italia, bisogna dimostrare di avere una competenza linguistica in inglese almeno a livello 4 della scala ICAO, determinato mediante apposito “Test of English for Aviation”, piu’ noto come TEA Test.

Tutti i piloti in possesso della fonia inglese, devono dimostrare con un apposito Test, la conoscenza della lingua inglese GENERALE.

Tale certificazione è obbligatoria, deve essere annotata sulla licenza e si ACCOMPAGNA ALL’ABILITAZIONE ALLA FONIA INGLESE: ciò significa che sono rischieste sia l’abilitazione alla fonia inglese, sia la certificazione dell’inglese generale ottenuta tramite il TEA test.

Senza sostenere l’esame TEA e quindi senza avere la certificazione dell’inglese, pur se in possesso della radiotelefonia inglese, al pilota non sarà consentito beneficiare della fonia inglese, quindi potrà volare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE in VFR all’interno dell’Italia (no espatrio). Vale per tutti i piloti, siano essi PPL, CPL o ATPL.

Il test, riconosciuto da ENAC per soddisfare gli standard ICAO e JAA, lo si può sostenere presso uno dei Centri Certificati (Elenco Centri Certificati per esami lingua inglese).

Al termine dell’esame  sarà assegnato il Livello ICAO corrispondente al proprio profilo. Se il livello ottenuto è 4, 5 o 6, il Test è superato ed Enac provvederà ad annotare sulla licenza la certificazione ottenuta.

La certificazione ha una scadenza temporale a seconda del livello ottenuto: 3 anni per il livello 4, 6 anni per il livello 5 e nessuna scadenza per il livello 6. Ad ogni scadenza bisogna rifare il test ed Enac provvederà alla nuova trascrizione sulla licenza.

Questo Test è l’unico riconosciuto da Enac e solo a seguito di questo test verrà trascritta l’abilitazione sulla licenza. Altri test o certificati non sono validi.

ALLEGATI:


Condividi!
Aero Club dello Stretto A.S.D. - Via Ravagnese c/o Aeroporto Civile - 89131 - Reggio Calabria - C.F. 92015710806 - P.IVA 02865350801 - Tel./Fax 0965 643035 © 2017
Cookie e Privacy | Sito sviluppato da: Roberto Sartiano