Il Corso PPL (A)

  • Obiettivo del Corso: 

Addestrare l’allievo pilota a volare in sicurezza e in modo tecnicamente efficiente, secondo le regole del volo a vista (VFR). Il corso abilita a svolgere attività di volo non professionale su aeromobili SEP LAND.

  • Durata del corso:

 La durata del Corso, che deve svolgersi in forma accettabilmente continuativa, è normalmente compresa tra i 6 ed i 12 mesi  dalla data di inizio, ma può essere adattata alle esigenze del candidato.

  • Pre-requisiti di ammissione: 

Per richiedere l’ammissione al corso PPL(A) ed ai relativi accertamenti per il rilascio della Licenza bisogna  soddisfare i seguenti requisiti:

a) aver compiuto almeno 16 anni;

b) essere in possesso del certificato d’idoneità psicofisica di seconda classe;

c) essere in possesso del diploma di licenza media;

d) se minorenne, avere l’atto di assenso di chi esercita la patria potestà.

La visita medica può essere effettuata presso gli Istituti Medico Legali di ROMA o MILANO oppure presso la Struttura di Assistenza Sanitaria Naviganti di Messina o Catania.

Qui di seguito sono riportati i recapiti telefonici cui rivolgersi per informazioni e/o prenotazioni:

IML ROMA: 06 49866751-52

IML MILANO: 02 73903838

SASN MESSINA: 090 774903

SASN CATANIA: 095 538550

  • Impiego velivoli 

I velivoli, equipaggiati e certificati secondo la normativa nazionale ed europea, che verranno utilizzati per l’addestramento sono:

– Tecnam P92 JS marche I-NOEL

– Socata Tampico TB9 marche I-IAFG

– Piper PA28 -180 marche I-ELSE

Tutti i velivoli sono assicurati per rischio di responsabilità civile e muniti di polizza Kasko e infortuni.

  • Programma

 Il conseguimento della PPL(A) prevede una parte di istruzione teorica e una di istruzione pratica secondo quanto stabilito dalla normativa europea. Visualizza il nuovo Regolamento Europeo sul rilascio delle Licenze di Volo Reg_1178-2011

  • Corso teorico

Le materie impartite durante il corso teorico sono:

  1. principi del volo;
  2. nozioni generali sugli aeromobili;
  3. prestazioni umane e loro limiti;
  4. meteorologia;
  5. navigazione;
  6. regolamentazione aeronautica;
  7. procedure operative;
  8. comunicazioni;
  9. prestazioni e pianificazione.
  • Corso pratico 

Il corso pratico prevede lo svolgimento di almeno 45 ore di cui almeno:

–      n. 25 ore di volo a Doppio Comando;

–      n. 10 ore di volo da Solo Pilota

Le rimanenti 10 ore possono essere svolte in Doppio Comando o da Solista a discrezione dell’istruttore.

NOTA: Il programma di volo su indicato è da considerarsi minimo.

  •   Accertamenti

L’accertamento  teorico si svolgerà tramite l’inserimento dell’allievo in una delle commissioni d’esame stabilite dall’Autorità nel corso dell’anno.

L’esame pratico verrà condotto da un FE incaricato dall’Autorità.

Prima di presentare richiesta per l’ esame teorico e pratico l’allievo verrà sottoposto a delle prove di verifica interne.

  •  Iscrizione e Costi

Per poter accedere al corso l’aspirante allievo dovrà presentare presso la Segreteria del Club apposita domanda di associazione, con la quale si accetta lo Statuto e il Regolamento Interno nuova domanda di ammissione 2015 ALLIEVO

Al momento dell’iscrizione l’allievo verserà la quota sociale per l’anno in corso, e presenterà la seguente documentazione: documento di riconoscimento, vista medica di I o II classe, codice fiscale.

Quota associativa (da versare al momento dell’iscrizione e rinnovare entro il mese di gennaio di ogni anno): € 350,00

Sono a carico dell’allievo inoltre i costi del materiale didattico, e quelli per la documentazione e i versamenti ENAC necessari per sostenere l’esame di teoria, la prova pratica e per il rilascio della Licenza di Pilota Privato.


Condividi!
Aero Club dello Stretto A.S.D. - Via Ravagnese c/o Aeroporto Civile - 89131 - Reggio Calabria - C.F. 92015710806 - P.IVA 02865350801 - Tel./Fax 0965 643035 © 2017
Cookie e Privacy | Sito sviluppato da: Roberto Sartiano